Home » Coperture » Evacuatori di fumo

Evacuatori di Fumo e Calore (EFC)

Gli Evacuatori di fumo, calore o misti Fumo e calore, sono dispositivi di sicurezza che automaticamente o manualmente portano fumi e calore all 'esterno.

Coperlux installa evacuatori secondo le necessita' del cliente in ambito industriale.

Il connubio tra l'utilizzo di materiali specifici, ad alta prestazione e tecnologicamente avanzati ed evoluti e l' alta specializzazione dei nostri tecnici e delle maestranze della coperlux, sono garanzie per la professionalita' del risultato.

Evacuatori di fumo e calore: la sicurezza per capannoni ed edifici industriali

Gli evacuatori di fumo e calore sono degli elementi installati in edifici che hanno la funzione di aprirsi nel caso in cui si sviluppi un incendio. Con l’apertura di questi elementi è possibile favorire l’uscita all’esterno dei fumi e del calore che si possono sviluppare durante un incendio.

Una funzione di altissima importanza soprattutto in un capannone industriale oppure in un altro edificio dove si trovino ambienti di lavoro.

In origine i primi modelli di evacuatori di fumo e di calore erano disponibili solo come elementi di copertura: attualmente sono anche disponibili evacuatori di fumo e calore che possono invece essere installati in parete.

Evacuatori di fumo e di calore da copertura

Gli evacuatori di calore possono essere installati su tetti e coperture di capannoni e di edifici industriali. Su una superficie di copertura gli evacuatori di calore possono essere installati con angolazioni diverse (a partire da 0° a 90°).

Ogni edificio o capannone è dotato di un tipo di copertura diversa, quindi possono essere diverse le problematiche da affrontare nell’installazione degli evacuatori di fumo e di calore. In particolare, la presenza di un vento eccessivo può rendere problematica o sconsigliare l’installazione di evacuatori di fumo e di calore in una determinata posizione.

Sono soprattutto le correnti d’aria a bassa velocità che rischiano di diminuire o annullare l’efficacia di tali impianti. Questo perché causano un raffreddamento delle particelle degli elementi di combustione in uscita, che di conseguenza tendono a ricadere all’interno dell’edificio, bloccando l’espulsione di fumi e gas verso l’esterno.

Per evitare che si verifichino queste conseguenze la normativa prevede che gli evacuatori di fumo e di calore siano dotati di paravento o di altri sistemi che siano in grado di garantire il perfetto funzionamento degli stessi anche in caso di vento.

In particolare, questi elementi sono studiati per modificare la direzione del vento, andando in questo modo a creare una depressione nei pressi della bocca di uscita dell’evacuatore che favorisce l’uscita di gas e fumi dall’interno.

Evacuatori di fumo e calore: la funzione principale

La qualità costruttiva degli evacuatori di fumo e calore è determinata da precise normative. Se prima dell’entrata in vigore di queste norme era sufficiente una dichiarazione scritta del produttore stesso dell’efficacia degli evacuatori di fumo e calore, attualmente la norma prevede che i diversi evacuatori di fumo e di calore siano sottoposti a delle prove di conformità che devono essere superate perché questi elementi possano essere utilizzati come parte attiva di un sistema antincendio per capannoni industriali.

I controlli effettuati hanno l’obiettivo principale di verificare che gli evacuatori di fumo e di calore possano sempre funzionare in maniera ottimale anche in situazioni di particolare criticità.

Questo vuol dire che gli evacuatori di calore sono sottoposti a prove di funzionamento tramite simulazioni di particolari situazioni che si possono verificare. In particolare gli evacuatori di fumo e di calore devono funzionare al meglio anche in caso di:

  • vento intenso o forte;
  • neve;
  • gelo;
  • altri agenti atmosferici aggressivi (sia interni che esterni).

Gli evacuatori di fumo e di calore devono poi essere costruiti in modo da garantire che il flusso di aria non si inverta, per non riportare all’interno dell’edificio fumi e gas nocivi.

La normativa permette anche l’installazione di evacuatori di calore comandati elettricamente, oltre a quelli che si manovrano manualmente.

I modelli con azionamento a distanza devono però essere dotati di una fonte di alimentazione autonoma e devono essere progettati e installati in modo che il loro funzionamento sia garantito anche durante un incendio (situazione in cui è prevista la necessità di interrompere l’erogazione di energia elettrica).

Manutenzione evacuatori di fumo e calore

Per quel che riguarda la manutenzione evacuatori di fumo e calore la normativa la prevede come obbligo. La manutenzione ordinaria periodica degli evacuatori di fumo e di calore deve essere eseguita da personale specializzato.

Oltre al controllo della documentazione relativa al sistema di protezione dagli incendi, i tecnici specializzati dovranno:

  • effettuare una verifica di ogni singolo evacuatore di fumo e calore per riscontrare l’integrità degli stessi;
  • controllare il gruppo di comando centralizzato (se presente nel sistema);
  • verificare l’apertura di ogni singolo evacuatore di fumo e di calore, individuando e sostituendo parti ammalorate o non funzionanti.

Tutti i risultati di queste prove andranno conservati nel registro relativo alla documentazione sui sistemi antincendio.

La normativa riserva una grande attenzione alla corretta manutenzione degli evacuatori di fumo e di calore. Questo perché si tratta di elementi attivi nei sistemi di prevenzione e gestione degli incendi e quindi elementi centrali per la sicurezza dei lavoratori e degli edifici.

Per questo motivo la progettazione, l’installazione e la manutenzione degli evacuatori di fumo e di calore devono essere affidati a professionisti esperti del settore. Solo i professionisti esperti sono in grado infatti di proporre le soluzioni migliori a seconda delle necessità del cliente e garantire un’installazione conforme alle norme.

Richiedi un preventivo senza impegno

Invia la tua richiesta, ti risponderemo nel piu' breve tempo possibile per una verifica

  • INVIA RICHIESTA

  • SOPRALLUOGO TECNICO

  • ANALISI SOLUZIONE SU MISURA

  • OFFERTA

  • REALIZZAZIONE E CONSEGNA

Realizzazioni Coperlux per le impermeabilizzazioni, Coperture, Amianto e la Sicurezza

Richiedi un preventivo senza impegno

    Nome:
    Azienda:
    Telefono:*
    Email:*
    Messaggio:
    Allega File Pdf o Immagine (Max 5Mb)
    Consenso al trattamento:* (Informativa sulla Privacy)